Buon 8 Marzo

 

_MG_1212

 

Le mie figlie vanno a scuola per imparare cose che non sono di mia competenza .Ma io come genitore insegno a loro un po’ per volta cosa devono affrontare nella vita reale , quando un giorno avranno finito il loro percorso di studi .Si comincia fin da piccoli a parlare  di tutto con noi figli .Quando ha cominciato a parlare, la prima cosa che le ho insegnato è stato di lavare i denti dopo i pasti .Quando ha imparato a scrivere e a leggere le ho regalato  dei libri da leggere durante le vacanze della scuola .Adesso che lei a scuola studia la storia del passato e non del presente le faccio leggere i quotidiani , così almeno si informa di quello che succede nel nostro paese e nel resto del mondo .A casa nostra leggiamo di solito  il Fatto Quotidiano ,ma a volte leggiamo anche  il settimanale l’Espresso . Nelle ore trascorse a  scuola i bambini si confrontano con altri bambini .Una mamma, quando il figlio torna a casa dopo una giornata trascorsa a scuola , capisce attraverso gli occhi se la giornata è stata piacevole oppure se c’è qualcosa che non va . Sto parlano di mia figlia  che frequenta la prima media , tutti i giorni studia e fa i compiti . Prima di essere un genitore sono stata pure io una bambina con tanti sogni nel cassetto . A distanza di anni penso ai miei compagni di scuola .Ho il diploma di maturità scientifica e la maggior parte dei miei compagni di scuola sono in giro per il mondo .Pochissimi di loro sono rimasti nella mia città d’origine .Ho spiegato a mia figlia che i voti che prende sia che siano un 10 oppure un sette è perché secondo il giudizio dell’insegnante se  li è meritati . Le ho insegnato di non sentirsi giù di morale se nella verifica ha fatto degli errori perché è normale che a volte ci dimentichiamo le cose che abbiamo letto , oppure se scriviamo facciamo errori grammaticali. Siamo esseri umani e non dei computer perfetti .Le ho anche detto che  se vuole avere dei bei voti deve impegnarsi di più .Guardo i suoi quaderni e vedo che ha una bella calligrafia quando scrive in corsivo. I ragazzi di adesso hanno quasi tutti Ipad e sono abili a scrivere attraverso la tastiera in modo veloce . Però la bellezza che c’è nello scrivere su un foglio di carta è frutto delle proprie mani . Le ho anche detto che tutti i suoi compagni di classe quando diventeranno grandi faranno nuove esperienze di vita che a scuola non ti insegnerà nessuno   . Le ho detto che alcuni di loro potrebbero diventare dei leader , altri potrebbero diventare dei ladri e  assassini , altri potrebbero avere dei disturbi psicologici , altri potrebbero diventare operai , altri potrebbero diventare  disoccupati , altri potrebbero essere degli scienziati , altri potrebbero diventare poliziotti ,altri potrebbero abbandonare la città dove sono adesso .Venerdì l’ho accompagnata al cinema e abbiamo visto il film Zootropolis .Dopo aver visto il film abbiamo parlato a casa delle impressioni che lei ha avuto .La protagonista del film è una coniglietta femmina che sin da piccola sogna di diventare una  poliziotta .Con tanta determinazione e fatica lei riesce a realizzare il suo sogno .Non vi racconto la trama del film  ma vi consiglio di vederlo perché è educativo sia  per i nostri ragazzi , ma anche per noi genitori .Lei mi ha detto che quando sarà grande le piacerebbe  difendere i suoi compagni di classe se questi fossero in difficoltà .Le madri crescono e educano i futuri cittadini del mondo . Sono una mamma imperfetta in tante situazioni della mia quotidianità . A volte, anche  quando vediamo  un film tutti insieme, piango davanti alle mie figlie se mi emoziono .  A volte quando leggo le favole che hanno un lieto fine mi metto a ridere a crepapelle insieme a loro . Auguri a tutte le piccole e grandi  donne per l’ 8 Marzo.

 

_MG_1090

Testo e fotografie di  © Violeta Dyli 
Annunci

67 comments

  1. Welda · marzo 7, 2016

    Bellissimo. Spero di essere una brava mamma anche io. Mi sembra di capire chbu stiai facendo un ottimo lavoro. 🙂

    Liked by 1 persona

  2. violablues · marzo 7, 2016

    Da questo bellissimo post mi sembra di capire che sei una grande mamma, una grande donna…. Tantissimi complimenti e Buon 8 marzo! 🙂

    Liked by 1 persona

  3. sherazade · marzo 7, 2016

    Io mi prendo gli auguri e li ritorno triplicati.
    💜Shera💛

    Liked by 1 persona

  4. lesouffleurdemots · marzo 7, 2016

    🙂

    Liked by 1 persona

  5. ehipenny · marzo 7, 2016

    Splendide parole, spero che tua figlia un giorno le legga… e sono certa che le insegni le cose giuste… (Il piacere di scrivere su carta è insostituibile) 😉
    Auguri in anticipo! 😘

    Liked by 1 persona

  6. un'antipatica in cucina · marzo 7, 2016

    Che bello ciò che scrivi: io non sono mamma e data l’età non lo sarò più e non so come mi sarei comportata; credo che la maternità sia la cosa più bella per una donna.
    Fare il genitore è impegnativo, troppi lo prendono alla leggera: mi sembra che tu lo faccia al meglio ❤

    Liked by 1 persona

    • bukurie · marzo 8, 2016

      Grazie di cuore per aver letto il post .Fare il genitore è il mestiere più bello e difficile allo stesso tempo .Siamo in piena rivoluzione di “touch screen “che rendono silenziosi i rapporti dei genitori e figli .Spero di insegnare alle mie figlie che la vita vera è diversa rispetto alla realtà di ” touch screen” .Buon 8 Marzo .Un abbraccio ❤

      Liked by 1 persona

      • un'antipatica in cucina · marzo 8, 2016

        Li leggo tutti, anche il precedente che era commovente, ma spesso non ho il coraggio di esprimermi: ho avuto anch’io una storia triste, un’infanzia da dimenticare durante la quale sono stata abusata e ferita… Ed ho maturato una diffidenza ed un odio nei confronti delle persone che non riesco a superare. L’unica cosa bella che mi è rimasta è l’amore per la natura e gli animali che mi ha aiutato ad andare avanti: Purtroppo ho avuto e continuo ad avere grosse difficoltà a relazionarmi con gli altri ed è per questo che ora, all’età di 61 anni, ho deciso di chiudermi in me stessa e continuare da sola accompagnata dalle poche persone che mi accettano come sono e facendo le cose che mi piacciono e che aumentano la mia stima. Un abbraccio ❤

        Liked by 2 people

  7. danavanni · marzo 7, 2016

    Bellissime parole. Mi emoziono da madre e da figlia. Auguri a tutte le donne.

    Liked by 1 persona

  8. Lucinda Red Rose · marzo 7, 2016

    Sarai anche imperfetta, come dici, ma a me sembri una grande mamma! Buon 8 marzo anche a te, e grazie degli auguri! ❤ Dolce notte e sogni belli. ❤

    Liked by 1 persona

  9. annapos · marzo 7, 2016

    Ženu, ani květinou neuhodíš. Je to ČESKÝ bonmot, svátek žen je u nás velice zprofanován ale ctít a vážit si ženy, matky, je důstojné člověka.
    Ten manžel od slepiček, je hezký kluk.

    Liked by 1 persona

  10. Laura · marzo 8, 2016

    Sei una mamma meravigliosa, baci cara, tanti auguri, ❤

    Liked by 1 persona

  11. gaberricci · marzo 8, 2016

    Auguri a te ed a tutte le tue lettrici.

    Liked by 1 persona

  12. eugenetics · marzo 8, 2016

    Molto brava, Violeta, nelle tue azioni educatrici.
    Auguri per la festa delle donne!

    Liked by 1 persona

  13. worldphoto12 · marzo 8, 2016

    Grazie Mamma

    Grazie mamma
    perché mi hai dato
    la tenerezza delle tue carezze,
    il bacio della buona notte,
    il tuo sorriso premuroso,
    la dolce tua mano che mi dà sicurezza.
    Hai asciugato in segreto le mie lacrime,
    hai incoraggiato i miei passi,
    hai corretto i miei errori,
    hai protetto il mio cammino,
    hai educato il mio spirito,
    con saggezza e con amore
    mi hai introdotto alla vita.
    E mentre vegliavi con cura su di me
    trovavi il tempo
    per i mille lavori di casa.
    Tu non hai mai pensato
    di chiedere un grazie.
    Grazie mamma.

    Judith Bond

    Buon 8 marzo

    Liked by 1 persona

  14. tiptoetoyourroom · marzo 8, 2016

    “La bellezza che c’è nello scrivere su un foglio di carta è frutto delle proprie mani”: sono super d’accordo e non sai quanto mi dispiaccia che i miei alunni (delle scuole superiori) non siano più capaci di scrivere in corsivo e, quando gli faccio notare che il corsivo è una scrittura personale, solo nostra, sembra non gliene importi nulla…
    Buon 8 marzo a te e alla tua bambina 🙂

    Liked by 1 persona

  15. kikkakonekka · marzo 8, 2016

    E’ bellissimo emozionarsi con i figli, ed accompagnarli nel loro processo di crescita (mio figlio è in 3a media).
    Buon 8 marzo a te ed alla tua signorina.

    K!

    Liked by 1 persona

  16. caterina rotondi · marzo 8, 2016

    Buon 8 Marzo carissima Viola.
    E bello quello che scrivi ❤
    Caterina

    Liked by 1 persona

  17. charmeandmore · marzo 8, 2016

    Grazie e buon 8 Marzo a tutte.

    Liked by 1 persona

  18. Georges 2679 · marzo 8, 2016

    Bonne journée de la femme….Bisous

    Liked by 1 persona

  19. 76sanfermo · marzo 8, 2016

    Hai perfettamente ragione, cara mamma !

    Liked by 1 persona

  20. domenicomortellaro · marzo 8, 2016

    Buon 8 marzo!

    Liked by 1 persona

  21. aquilonedipensieri · marzo 8, 2016

    Bellissimo pensiero, davvero toccante… Ne approfitto per farti gli auguri e dirti, da quello che ho percepito, che sembri davvero una mamma fantastica!

    Liked by 1 persona

  22. photo12art · marzo 8, 2016

    Quando Dio creò la donna era già al suo sesto giorno di lavoro facendo pure gli straordinari.

    Apparve un angelo e gli chiese:”Come mai ci metti tanto con questa?”

    E il Signore rispose: “Hai visto il mio Progetto per lei? Deve essere completamente lavabile, però non deve essere di plastica, avere più di 200 parti muovibili ed essere capace di funzionare con una dieta di qualsiasi cosa avanzi, avere un grembo che possa accogliere quattro bimbi contemporaneamente, avere un bacio che possa curare da un ginocchio sbucciato ad un cuore spezzato e lo farà tutto con solamente due mani.”

    L’angelo si meravigliò dei requisiti.“Solamente due mani….Impossibile! E questo è solamente il modello base? E’ troppo lavoro per un giorno…. Aspetta fino a domani per terminarla.”

    “No lo farò!” protestò il signore. “Sono tanto vicino a terminare questa creazione che ci sto mettendo tutto il mio cuore… Ella si cura da sola quando è ammalata e può lavorare 18 ore al giorno.”

    L’angelo si avvicinò di più e toccò la donna.

    “Però l’hai fatta così delicata, Signore”

    “E’ delicata, ribatté Dio, però l’ho fatta anche robusta. Non Hai idea di quello che è capace di sopportare o ottenere”

    “Sarà capace di pensare?” chiese l’angelo.

    Dio rispose:“Non solo sarà capace di pensare ma pure di ragionare e di trattare”

    L’angelo allora notò qualcosa e allungando la mano toccò la guancia della donna…“Signore, pare che questo modello abbia una perdita…”

    “Ti avevo detto che stavo cercando di mettere in lei moltissime cose… non c’è nessuna perdita… è una lacrima” lo corresse il Signore.

    A che cosa serve una lacrima?” chiese l’angelo.

    E Dio disse:“Le lacrime sono il suo modo di esprimere la sua gioia, la sua pena, il suo disinganno, il suo amore, la sua solitudine, la sua sofferenza, e il suo orgoglio.”

    Ciò impressionò molto l’angelo “Sei un genio, Signore, hai pensato a tutto. La donna è veramente meravigliosa”

    Lo è! Le donne hanno delle energie che meravigliano gli uomini. Affrontano difficoltà, reggono gravi pesi, però hanno felicità, amore e gioia. Sorridono quando vorrebbero gridare, cantano quando vorrebbero piangere, piangono quando sono felici e ridono quando sono nervose. Lottano per ciò in cui credono. Si ribellano all’ingiustizia. Non accettano un “no” per risposta quando credono che ci sia una soluzione migliore. Si privano per mantenere in piedi la famiglia. Vanno dal medico con un’amica timorosa. Amano incondizionatamente. Piangono quando i loro figli hanno successo e si rallegrano per le fortune dei loro amici. Sono felici quando sentono parlare di un battesimo o un matrimonio. Il loro cuore si spezza quando muore un’ amica. Soffrono per la perdita di una persona cara. Senza dubbio sono forti quando pensano di non avere più energie. Sanno che un bacio e un abbraccio possono aiutare a curare un cuore spezzato. Non ci sono dubbi però… nella donna c’è un difetto:

    Ed è che si dimentica quanto vale.

    https://photo12art.wordpress.com/autore/

    Liked by 1 persona

  23. sidilbradipo1 · marzo 8, 2016

    Buon 8 Marzo ❤
    Bacio
    Sid

    Liked by 1 persona

  24. maximusoptimusdominus · marzo 8, 2016

    AUGURIIIII A TE!!!!

    JOE
    XX

    Liked by 1 persona

  25. infuso di riso · marzo 8, 2016

    viola
    i miei complimenti post bellissimo e molto toccante:-)
    buona festa della donna pure a te, cara amica di blog:-)
    daniela
    https://infusodiriso.wordpress.com/

    Liked by 1 persona

  26. skayrose59 · marzo 8, 2016

    buona festa della donna anche a te lo meriti con una …….medaglia al valore, perchè sei una mamma responsabile che mette la cura ed educazione dei figli al primo posto questo è già anticipo di successo per adulti responsabili e consapevoli molto migliori di carriere e soldi, che poi se ci saranno ben vengano. 🙂

    Liked by 1 persona

  27. newwhitebear · marzo 8, 2016

    In occasione di una festa – ma sarà tale oppure serve solo per vendere qualcosa? -hai tracciato un percorso che ogni genitore – sia femmina che maschio – dovrebbe usare coi propri figli.
    Di certo cresceranno meglio di altri figli lasciati a se stessi come se il compito di educare e insegnare i valori fosse di qualcun altro e non dei genitori.
    Complimenti per il post e spero che oggi sia una giornata felice per te e le tue figlie.

    Liked by 1 persona

  28. fulvialuna1 · marzo 8, 2016

    E’ molto bello quello che hai scritto, anche io mi confronto con mia figlia, da sempre, e cerco di accompagnarla nella vita. CVon tutti i miei difetti e pregi di madre.
    Una cosa solo desidero per lei come donna, che possa esserlo in piena libertà e rispetto.
    Auguri a te grande donna e alle tue piccole (solo per l’età) donne.

    Liked by 1 persona

  29. bernard25 · marzo 9, 2016

    Bon mercredi gentille VIOLETTA ainsi qu’à votre famille , amis (ies) ,proches
    Bernard bises

    Liked by 1 persona

  30. vikibaum · marzo 9, 2016

    bel post viola, scusa se arrivo solo ra. e le foto…il gallo è bellissimo, , mica è di quelli piccoli, razza “americana” come si dice? ciauuuu

    Liked by 1 persona

  31. Pingback: Buon 8 Marzo – Bircos

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...